ONOMATOPEE IN INGLESE

Onomatopee inglesi

Knock, knock.
Who’s there?
Needle.
Needle who?
Needle help with onomatopoeic words?

Gioco di parole a parte, conosci le onomatopee inglesi? Sicuramente sì. D’altronde tutti abbiamo letto un fumetto o visto un cartone animato. Parole come boom, bang, smack o clash, in inglese, come in italiano, esprimono, attraverso un suono, un azione o un rumore.

Naturalmente, il mondo dei fumetti non è l’unico a servirsi delle parole onomatopeiche. La letteratura, sia inglese che italiana ne è un esempio.  Pascoli recitava:

“Le stelle lucevano rare
tra mezzo alla nebbia di latte:
sentivo il cullare del mare,
sentivo un fru fru tra le fratte;
sentivo nel cuore un sussulto,
com’eco di un grido che fu.
Sonava lontano il singulto:
chiù…”

“Fru fru” è chiaramente un’onomatopea: una scelta stilistica e linguistica per esprimere il fruscìo delle fratte. Così come il “chiù“. Il verso dell’assiolo, oggi parola della lingua italiana usata per indicare, appunto, il verso dell’animale.

Da questo piccolo esempio si evince come la conoscenza delle parole onomatopeiche possa essere utile, ai fini di un accrescimento del proprio vocabolariostrumento fondamentale per una corretta comunicazione.

Onomatopee inglesi: dal fumetto al dizionario

onomatopee inglesi

Per facilitarti il compito, eccoti la lista delle parole onomatopeiche inglesi (con relativa traduzione) che, dai bubbles dei fumetti, hanno conquistato il dizionario come verbi o sostantivi.

Onomatopee inglesi

Bang
Boom
Buzz
Clang
Clap
Chew
Cluck
Crack
Crash
Creak
Croak
Crunch
Dash
Gobble
Growl
Grunt
Honk
Howl
Knock
Peck
Ring
Rip
Roar
Rumble
Scratch
Screech
Slap
Sigh
Slam
Smack
Snuff
Sob
Splash
Squeak
Squirt
Tick
Tweet
Thump
Whip
Yawn

Sostantivo e verbo

bang, to bang
to boom
buzz, to buzz
clang, to clang
clap, to clap
to chew
to cluck
crack, to crack
crash, to crash
creak, to creak
to croak
to crunch
to dash
to gooble
growl, to growl
grunt, to grunt
honk, to honk
howl, to howl
knock, to knock
peck, to peck
ring, to ring
rip, to rip
roar, to roar
to rumble
scratch, to scratch
screech, to screech
slap
sigh, to sigh
to slam
smack, to smack
to snuff
sob, to sob
splash
to squeak
squirt, to squirt
tick, to tick
tweet
thump, to thump
whip, to whip
yawn, to yawn

Traduzione

colpo, scoppiare
rimbombare
ronzio, ronzare
fragore
applauso, applaudire
masticare
fare coccodè
crepa, spezzare
incidente, fracassare
cigolio, scricchiolare
gracchiare
sgranocchiare
scagliare
ingozzarsi
ringhio
grugnito, grunire
starnazzare
ululato, ululare
colpo, bussare
beccata, beccare
squillo, suonare
strappo, strappare
ruggito, ruggire
rimbombare
graffio, graffiare
strillo, strillare
schiaffo
sospiro, sospirare
sbattere una porta
bacio, baciare
spegnere
pianto, singhiozzare
spruzzo, tuffo
pigolare
spruzzo, spruzzare
spunta, tic tac
cinguettio
tonfo, picchiare
frusta, frustare
sbadiglio, sbadigliare

Esempi di onomatopee inglesi

chicchirichi

In questa battaglia di parole sonanti e rumorose, ha giocato un ruolo cruciale il poeta inglese Alexander Pope – “The sound must seem an echo of the sense“, scriveva nel XVIII secolo – , definendo le linee guida per creare le parole onomatopeiche.

Oggi, la lingua inglese ne è davvero piena, molte sono chiare e concise, come il suono che rappresentano. Altre imitano il suono di un animale: il ronzio (buzz) di una vespa (bee), il bau bau (bowwow) di un cane (dog), il gracchiare (croak) di una rana (frog), il sibilo (hiss) del serpente (snake) o il poetico chicchirichì (cock-a-doodle-doo) del gallo (rooster). Emulano finanche suoni riprodotti in natura – crack, thud, clunk, pop, plop, whoosh – e i suoni prodotti da alcuni oggetti.

Alcuni esempi? Il Clackety-clack della tastiera, il ding-dong di un campanello o il rat-a-tat-tat di una mitraglia.

Conclusioni

Le parole onomatopeiche aggiungono un pizzico di brio ad una conversazione particolarmente noiosa, o possono arricchire un testo scritto, creando figure ritmiche e visive altrimenti impossibili.

Se vuoi approfondire lo studio di queste particolari parole inglesi, oltre a consultare tutta la produzione Marvel e DC degli ultimi decenni, potresti iscriverti ad un corso Wall Street.

Wall Street English Catania, ormai al suo nono anno di attività, promuove lo studio della lingua inglese attraverso corsi mirati e personalizzati. Cosa aspetti? Non restare fermo, corri come Beep Beep e allarga i tuoi orizzonti.

Expand your horizons. Learn, travel and find new ways of looking at the world.

Scegli il corso di inglese più adatto a te

Ti è piaciuto l'articolo?

Lasciaci i tuoi dati. I prossimi articoli li riceverai comodamente nella tua mail...

Grazie! Controlla la mail per completare l'iscrizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi migliorare il tuo inglese?

Iscriviti alla newsletter e ricevi gli articoli del blog per parlare un inglese fluente.

Grazie! Controlla la mail per completare l'iscrizione.

WhatsApp WhatsApp Chat