impara inglese online

Imparare l’inglese online? Possibile e divertente.

Per imparare l’inglese bisogna studiare, magari frequentando un corso in Inghilterra. Quante volte hai sentito questa frase? In parte corrisponde a verità, ma posso assicurarti che non è l’unica via per parlare e comprendere la lingua di Shakespeare.

Hai mai pensato che internet e i social network possano essere un mezzo per migliorare le tue conoscenze scolastiche della lingua? In questo articolo voglio suggerirti alcuni siti web che possono aiutarti con l’inglese e risparmiarti  un biglietto per Londra.

Impara l’inglese con Livemocha

imparare inglese con livemochaUn social network dedicato all’apprendimento delle lingue straniere, in una parola: Livemocha. L’iscrizione al sito è gratuita, e a tua disposizione avrai diversi esercizi – divisi per livello di difficoltà – utili a migliorare il tuo vocabolario e le tue capacità di ascolto, lettura e pronuncia.

La lingua da imparare, e gli utenti da cui farti aiutare, li sceglierai tu. L’unica pecca è costituita dalla classica funzione premium. Un sistema che prevede l’acquisto di token, la moneta virtuale di Livemocha, con i quali potrai frequentare dei corsi online, compresi di verifiche e tutor personali.

Impara l’inglese con Youtube

imparare inglese con youtube

Sul Tubo puoi trovare diversi video dedicati all’apprendimento di una lingua. Dal tedesco al vietnamita, bisogna solo avere la pazienza e la voglia di cercare, tra una canzone dei Coldplay e un video divertente, il canale adatto a te. Ti risparmio la fatica, ti va?

Txxytu è uno YouTuber americano con la passione per l’insegnamento. Questo è quello che si evince dai suoi video, ricchi di consigli utili e realizzati con una passione contagiosa.

Nel suo canale troverai oltre 150 video. Tra tutorial, Vlog e curiosità sulla lingua inglese, non ti resta che iscriverti e rimanere aggiornato sui prossimi contenuti.

Inglese per bambini? Prova Zaac

inglese per bambini

I bambini hanno meno difficoltà nell’apprendimento di una nuova lingua. Insomma è più semplice che tuo figlio diventi poliglotta piuttosto che un’astronauta. Questo è dovuto sia all’influenza che Internet ha sui più giovani, sia a un fattore puramente cerebrale. Ma non credo tu voglia leggere una digressione sull’educazione dei tuoi figli.

My Name is Zaac è un portale pensato per i più piccoli. Completamente gratuito (per accedere ai corsi bisogna fare una piccola donazione) e stra-colorato, terrà incollati i tuoi figli allo schermo… Questa volta però impareranno qualcosa. Impareranno l’inglese, la lingua più diffusa al mondo.

Impara l’inglese con Lyrics Training

canzoni per imparare inglese

Karaoke anyone? Lyrics Training è da inserire nei preferiti. Perché? Semplice. Unisce il divertimento allo studio creando un composto esplosivo.

Non occorre nessuna registrazione, puoi scegliere tra numerose canzoni a disposizione (divise per genere) e iniziare subito l’esercitazione. Migliorerai il tuo livello di listening, reading e writing. Dovrai, infatti, non solo leggere le parole, ma ascoltare e riempire uno spazio vuoto con la parola mancante.

Puoi coinvolgere anche amici e parenti e sfidarli all’ultima nota, grazie al punteggio che salirà (o scenderà) a seconda delle risposte da te fornite. Se non vuoi vedere la schermata del game over, occhio a non far esauire il tempo a tua disposizione.

Impara l’inglese con Conversation Exchange

conversazione in inglese

Ricordi le lettere, scambiate con quell’amico di penna conosciuto durante una vacanza estiva? Le rimembri con nostalgia, vero? Ecco, Conversation Exchange è il sito che fa al caso tuo.

Esercitarsi nel writing e nello speaking, in maniera gratuita e completamente customizzabile. Al momento della registrazione, infatti, dovrai scegliere la tua lingua madre, quale vorresti imparare e quella che saresti in grado di insegnare.

Per iniziare lo studio, non ti resta che organizzare un incontro via chat, mail, telefono o, addirittura, vis-à-vis. Un vero e proprio social network per imparare le lingue… E magari, anche, per incontrare l’anima gemella. 😉

La tua opinione

Imparare l’inglese con i social è possibile, basta volerlo. Come in tutte le circostanze della vita. Ti sei risparmiato un porridge per colazione e un abbonamento mensile alla metropolitana Londinese, mica male. Anche se per apprendere a 360° la “lingua dei Lord”, occorre dedizione e costanza. D’altronde l’italiano l’hai imparato a scuola, studiando. O sbaglio?

Wall Street English è la scuola che cerchi. Coniuga apprendimento e divertimento in un’unica parola: efficacia. Giocare fa parte dell’indole umana. Impariamo meglio, associando allo studio un’azione ludica piuttosto che una noiosa. Sei d’accordo? Scrivi nei commenti.

Scegli il corso di inglese più adatto a te

Ti è piaciuto l'articolo?

Lasciaci i tuoi dati. I prossimi articoli li riceverai comodamente nella tua mail...

Grazie! Controlla la mail per completare l'iscrizione.

Vuoi migliorare il tuo inglese?

Iscriviti alla newsletter e ricevi gli articoli del blog per parlare un inglese fluente.

Grazie! Controlla la mail per completare l'iscrizione.

WhatsApp WhatsApp Chat